Bike Therapy Pergola, a Monte Cucco 4 secondi posti e Castratori taglia il traguardo dopo 11 km con gomma bucata

C’è una immagine più di ogni altra che evidenzia lo spirito, il clima, la mentalità, la passione che si respira in casa Bike Therapy Pergola. Ed è quella di Luca Castratori che alla Gran Fondo Monte Cucco fora a 11 km dall’arrivo ma taglia lo stesso il traguardo. Stava disputando una buonissima gara, poi ci si è messa la sfortuna. Non si è arreso, ha tenuto duro e ce l’ha fatta. Una vittoria anche questa, quella che Leopoldo Rocchetti, dopo i successi a ripetizione delle scorse settimane, stavolta ha solo sfiorato.
L’incontenibile biker dell’Asd pergolese ha infatti chiuso al secondo posto, dopo una gara condotta fino a poche centinaia di metri dall’arrivo. Sempre in campo maschile, quarto posto assoluto di Michele Angeletti e quarto di categoria per Antonio Mariani. Claudio Moronci, dopo un mese di stop per infortunio, conquista un buon decimo posto di categoria. Vittoria sfiorata anche in campo femminile: Jennifer Fiori chiude seconda assoluta. Fanno collezione di secondi posti anche i giovani: Emanuele Carnaroli (Esordienti) e Giulio Pes (Allievi). 

L’Asd Bike Therapy ha partecipato anche all’”Assalto alla Rocca”, la cicloturistica nel territorio di Mondavio, seconda tappa del tour “Sgreppa & Sbreccia”.