Location Questura di Pesaro, Pollegioni (FDI) chiama in causa il Ministro dell’Interno

Stefano Pollegioni (Fratelli d’Italia Fano)

La fretta che si sta utilizzando adesso per decidere la location dove spostare la Questura di Pesaro mi lascia perplesso. Ancora di più perché avvenuta dopo l’intervento, da me richiesto, dell’onorevole Fabio Rampelli di Fratelli d’Italia. Mi permetto di proporre al prefetto Cincarilli di confrontarsi anche con chi tutti i giorni si batte per il bene degli uomini e delle donne in divisa. Parlo dei rappresentanti sindacali come lo stesso Marco Lanzi del siulp. Non credo proprio che il sindaco di Pesaro Matteo Ricci nonché vice presidente del Pd faccia il bene degli agenti della Polizia. Forse ha lo sguardo verso altri interessi come ad esempio spendere quei 6 milioni di euro per ristrutturare un ambiente, in centro città, che gli rimarrebbe in pratica sul groppone e quindi non ha importanza se sia o meno funzionale, per la Polizia di Stato, importante è che venga da loro occupato. Mi sono fatto, proprio questa mattina, portavoce di nuovo in Parlamento per chiedere, attraverso l’onorevole Rampelli, al Ministro dell’Interno di bloccare tali decisioni e di venire a Pesaro per conoscere personalmente la questione e visitare sia il Palazzo della Provincia sia l’ex Intendenza di Finanza prima di prendere qualsiasi decisione.

Stefano Pollegioni delegato provinciale sicurezza di Fratelli d'Italia
mcdonalds