Fossombrone, ladri in Comune. Qualche danno, ma colpo a vuoto

Ladri all’interno del Comune di Fossombrone in piazza Dante la notte tra martedì e mercoledì. “Tanto rumore” ma zero lire il bottino. Passando da una finestra sul retro sono arrivati all’ufficio anagrafe dove c’è una cassforte che hanno tentato di aprire con un frullino o un piccolo trapano. Tutto invano. Restano evidenti le scalfiture e i segni sulla cassaforte che ha retto l’urto. Altre incursioni all’urbanistica e ai lavori pubblici. Solo danni agli infissi. Incursione infine agli uffici dell’Avis dove hanno frugato nei cassetti ma anche in questo caso se ne sono andati a mani vuote.