L’Università di Urbino domani al PA Social Day della Regione Marche

Il 6 giugno è #PaSocial Day! I professionisti dell’informazione e della comunicazione pubblica raccontano la loro attività social a servizio dei cittadini. Nella Sala Li Madou della Regione Marche si terrà un confronto tra esperienze e buone pratiche dal titolo ‘Informazione e dialogo su chat e social. I nuovi stili della comunicazione pubblica e culturale’. La giornata si apre alle 9,30 con i saluti dell’assessore all’Informatica e reti Ict, Fabrizio Cesetti, e del presidente dell’Ordine dei Giornalisti delle Marche, Franco Elisei, per proseguire con interventi sulle diverse realtà marchigiane, con alcune esperienze uniche come quella del Museo Omero, l’attività del Social media team, l’esperienza di chat pubbliche del Comune di Ancona e quella del dipartimento di linguistica dell’Università di Macerata. Per l’Università di Urbino sarà la professoressa Gea Ducci, docente di comunicazione pubblica, a intervenire durante la tavola rotonda delle 9,45 sul tema “Informazione e dialogo con i cittadini in chat e sui social: piattaforme e nuovi linguaggi” che vedrà anche la presenza di relatori dell’Università di Macerata, diverse amministrazioni comunali, il Rossini Opera Festival e due privati che curano settori strategici della comunicazione culturale e ambientale. L’intervento della Regione, infine, affronterà il tema della certezza delle fonti nella comunicazione istituzionale.