Cade sul Nerone e si ferisce, serve l’elisoccorso per il trasporto a Pesaro

Momenti di paura ieri sulle pendici del Monte Nerone. Un uomo 66 anni di Pesaro mentre percorreva un sentiero che dalla zona di Serravalle di Carda porta al rifugio Corsini, è scivolato con probabile frattura della caviglia. L’uomo ha chiamato i soccorsi: sono arrivati i carabinieri forestali, i carabinieri locali e il soccorso alpino. Quindi è stato allertato l’elisoccorso: l’uomo è stato portato al pronto soccorso del San Salvatore di Pesaro. Altro episodio con protagonista un ragazzo di 30 anni mentre, con alcuni amici, stava facendo un’escursione nei pressi di Pianello di Cagli. Dopo essersi trovato in difficoltà in un determinato punto del percorso all’altezza di un dirupo, i suoi compagni hanno chiamato i soccorsi. Allertati i vigili del fuoco di Cagli, ma prima del loro arrivo, gli amici lo hanno riportato in strada senza problemi.