“Festa della Pipa”, sabato 26 e domenica 27 maggio XVIII edizione a Cagli

E’ promossa dal Comune e sarà articolata in una miriade di eventi, tra cui la “Notte della Pipa” e il XVI “Trofeo internazionale di lento fumo”. Ingresso libero

Sabato 26 e domenica 27 maggio Cagli torna ad essere la capitale della pipa e del lento fumo, con la XVIII edizione della “Festa della Pipa”, promossa dal Comune con il patrocinio della Provincia di Pesaro e Urbino e la collaborazione del “Pipa Club Italia”, della Pro loco di Cagli e Auto e Moto Storiche – Gubbio Motori. Un evento molto partecipato, con tanti appuntamenti in programma, a partire dall’esposizione dei prodotti dei mastri pipai nel raffinato Palazzo Berardi Mochi Zamperoli, che darà il via ufficiale alla manifestazione sabato 26 maggio alle ore 11. Quest’anno la “due giorni”, che sarà preceduta venerdì 25 maggio dalla “Rassegna Jazz in provincia” alle ore 21 al Teatro comunale di Cagli (Giovanni Guidi Group “Salida”), propone varie novità, come la “Notte della pipa” sabato 26 maggio dalle ore 21, con performance teatrali, artisti, concerti negli angoli più suggestivi del centro storico. Nella giornata di sabato 26 sono previsti, alle ore 11.30, nel Salone degli Stemmi del Palazzo Pubblico, il “Laboratorio Slow Pipe” (con degustazioni di tabacco e birra a cura del Pipa Club Italia), mentre nel centro storico ci saranno l’esposizione dei Mastri Artigiani, il mercatino degli hobbisti e il modellismo nautico (a cura di Antonio Urbinati). Dalle 16 alle 19 laboratorio didattico di ceramica “Dipingi la tua pipa” (a cura di Linda Zepponi, in via Leopardi 12), mentre alle 17 simpatica “Staffetta 3×1”, gara ludica a staffetta di lento fumo (a cura del Pipa Club Italia nel Salone degli Stemmi del Palazzo Pubblico). Un evento di rilievo all’interno della manifestazione sarà l’inaugurazione della mostra personale dell’artista Valfrido Gazzetti “Shanghai Art is (Not) a Game” (ore 18, Palazzo Pubblico, con opere dislocate in sei aree del comune di Cagli), accompagnata da performances di danza a cura di “Movimento e Fantasia”.

Domenica 27 maggio vedrà come evento clou il 16° “Trofeo internazionale di lento fumo città di Cagli”, alle ore 14.30 nel Salone degli Stemmi del Palazzo Pubblico (a cura del Pipa Club di Cagli, iscrizioni dalle ore 10.30). Ma le iniziative cominceranno dal mattino con l’apertura alle 10 dell’esposizione dei Mastri Pipai a Palazzo Berardi Mochi Zamperoli, per proseguire alle 11 con la consegna delle pipe a tema “La Pipa e la musica” da parte dei Mastri Pipai, che verranno conservate nel “Museo della Pipa Moderna” all’interno dello stesso Palazzo Mochi Zamperoli. Auto e moto storiche faranno bella mostra in Piazza Papa Nicolò IV (a cura di “Auto Storiche Gubbio Motori”), mentre dalle 11 in Piazza Matteotti verrà riproposto il mercatino di privati, cambio, scambio e baratto di pipe usate. Nel centro storico proseguirà anche l’esposizione dei Mastri artigiani e mercatino degli hobbisti e modellismo nautico, mentre in via Leopardi 12 laboratorio didattico di ceramica “Dipingi la tua Pipa”. Sempre da via Leopardi si potrà partecipare, sia sabato che domenica, a visite accompagnate a cura della pro loco di Cagli (tel. 0721.787457). Chiuderà la manifestazione, alle ore 21 in Piazza Matteotti, la “Jovanotti Official cover band” con “Pensieri positivi” – una tribuTE che balla (ingresso libero). Maggiori informazioni su www.festadellapipacagli.it; facebook: Festa della Pipa Cagli.

Ufficio stampa Provincia - Pu (G. R.)