Fano, sabato 19 maggio: “Musei iperconnessi: nuove vie, nuovi pubblici”

Torna anche quest’anno la Notte Europea dei Musei a Fano con una programma ricco e denso di eventi, che coinvolgerà grandi e piccoli, sul tema dei Musei iperconnessi: nuove vie, nuovi pubblici. L’iniziativa rientra all’interno del Grand Tour Musei promosso dalla Regione Marche. Si prospetta una serata interamente dedicata alla cultura, i protagonisti saranno il Museo Archeologico e Pinacoteca del Palazzo Malatestiano, la Chiesa di San Pietro in Valle e il Museo della Via Flaminia, con un’apertura straordinaria delle sedi dalle 21,00 alle 24,00. Anche l’edizione di quest’anno verrà realizzata grazie alla proficua collaborazione con il Liceo Artistico Apolloni (Liceo Nolfi – Apolloni) e la coop. Sistema Museo, cui si aggiunge il nuovo importante coinvolgimento della community social Yallers, social media partner dell’evento.

Di seguito il programma nel dettaglio.

Si inizia alle ore 21,00, con il percorso tematico pensato per famiglie: Storie di Piume tra Cielo e Terra. Da Icaro all’Annunciazione, da Cupido a San Michele. Un itinerario che collega la Pinacoteca del Palazzo Malatestiano alla Chiesa di San Pietro in Valle. Si prosegue alle ore 22,15 con il laboratorio interdisciplinare sulla Civiltà Mesopotamica a cura degli studenti del primo biennio del Liceo Artistico Apolloni di Fano (Liceo Nolfi-Apolloni). Alle 22,30 è in programma la visita accompagnata Magister Bibendi, tra un bicchiere di vino e un racconto, si sorseggia la storia di Roma nella Sezione Archeologica del Museo del Palazzo Malatestiano, da poco riaperta al pubblico con un nuovo allestimento. Nell’arco della serata gli studenti del Liceo Artistico Apolloni di Fano (Liceo Nolfi-Apolloni) delle sezioni arti figurative, design dei metalli e scenografia allestiranno laboratori dimostrativi di varie tecniche artistiche tra cui la pittura a olio, la tempera all’uovo, la doratura, il disegno dal vero, la modellazione e le tecniche di lavorazione dei metalli. La serata sarà allietata dalla performance musicale dell’Associazione Fano Jazz e da un calice di vino a cura di Cantina Terracruda di Fratterosa. Al Museo della Via Flaminia, invece, alle 21.30 e alle 22.00, ci sarà l’occasione per immergersi in un viaggio interattivo lungo l’antica Via Flaminia:con visite accompagnate attraverso l’app Flaminia Nextone e i supporti multimediali del Museo. Le tre strutture saranno connesse anche da un sistema di qr code posizionati in corrispondenza delle opere più significative lungo il percorso, contenenti curiosità e aneddoti. Questo permetterà al visitatore di costruire una piccola guida sul proprio smartphone. Si invitano i partecipanti a condividere gli scatti sui social. Hashtag #nottedeimuseifano #visitfano #yallersmarche #grandtourmuseimarche2018, @visitfano @yallersmarche. L’iniziativa è a ingresso gratuito e il Museo Archeologico e Pinacoteca del Palazzo Malatestiano sarà visitabile gratuitamente anche domenica 20 maggio.

da Comune di Fano
mcdonalds