Venerdì a Fossombrone si presenta il saggio storico di Serafino Giulietti “Casa Donati. Una famiglia nella storia d’Italia. Secc. XVIII-XXI”

Venerdì 18 maggio alle ore 17.30 presso la sala conferenze del complesso di Sant’Agostino a Fossombrone sarà presentato il saggio storico di Serafino Giulietti: Casa Donati. Una famiglia nella storia d’Italia. Secc. XVIII-XXI, libro edito dalla fiorentina GoWare, che ripercorre le vicende di una famiglia forsempronese davvero speciale, una “autoinsediatasi dinastia” repubblicana cui si deve una prolungata sfida, piena di ideali civili, lanciata a regnanti e despoti italici. Da Alessandro che aderirà a istanze giacobine-napoleoniche nel biennio 1798-99, ai suoi discendenti Alessandro II, deputato e combattente nella “Roma senza Papa” poi esule a Corfù per oltre un decennio, ad Alessandro III attivo nell’anno dell’Unità, sino a giungere al pronipote Alessandro IV, tra i pochissimi italiani (0,15%) capaci dell’eroico no al fascismo, nel plebiscito del 1934. Una dinastia che non ha smesso di produrre personalità importanti, come l’illustre fisico Luigi e la poetessa Ada, a testimonianza di una fertile presenza nella scienza e nella cultura italiane.
Parteciperanno all’incontro: Prof. Stefano Orazi, Presidente del Comitato di PesaroUrbino dell’Istituto di Storia del Risorgimento (Una famiglia ‘risorgimentale’); Prof. Giorgio Benelli (Illuminismo e Cattolicesimo); Prof. Gabriele Amadori (La poesia di Ada Donati); Dott. Sanzio Balducci (Regimi scolastici); Dott. Alberto Bartolucci (Lo scienziato Luigi Donati); Prof. Giancarlo Gori (Anfiteatri antichi e moderni); Dott. Renzo Savelli (Carboneria forsempronese). Sarà presente l’autore. Modera l’incontro Fabio Aiudi, bibliotecario presso la Biblioteca Civica Passionei di Fossombrone.
Serafino Giulietti è nato a Montefelcino, ma vive a Fossombrone dove è stato docente di Materie Letterarie e Storia presso il Polo Scolastico Superiore ‘Luigi Donati’. Ha svolto e pubblicato ricerche di storia locale alternandole a interessi letterari e saggistici. Del 2000 è la raccolta di racconti “I nomi, i tempi, le terre. Racconti del Millennio”, Metauro Edizioni. Nel 2008 ha pubblicato per i tipi di Affinità elettive “Il Gusto della libertà”, biografia dedicata ad Alessandro Donati IV. Inoltre ha curato, con Grazia Calegari e Francesco Rossi, la mostra antologica e il catalogo Franco Cacciaguerra (1926-1973), edito dal Comune di Pesaro.

mcdonalds