Droga, carabinieri e il cane Anita del Nucleo cinofili di Pesaro “bloccano” due spacciatori a Osimo

Che fiuto il cane Anita del Nucleo cinofili di Pesaro. L’amico a quattro zampe è stato protagonista del ritrovamento di un etto di cocaina in una casa a Osimo. In precedenza un  chilogrammo di cocaina purissima nascosta negli uffici del supermercato gestito a Passatempo di Osimo, era stata trovata dai carabinieri di Osimo nell’operazione ‘Megagiro’: al centro dei traffici il 50enne proprietario del supermercato arrestato per traffico di sostanze stupefacenti. In manette per concorso negli stessi reati un 39enne albanese residente a Passatempo. Soprannominati i ‘Templari di Passatempo’ i due sarebbero stati sentiti vantarsi di avere un ‘megagiro’ di droga. Per gli investigatori, coordinati dal pm Rosario Lioniello, avrebbero gestito un business da 150 mila euro mensili. L’indagine è scattata dalla segnalazione di un via vai sospetto nella zona di persone, anche liberi professionisti e commercianti, che arrivavano persino dal Maceratese e dal Pesarese. Sequestrata una lista con annotati nomi dei clienti, indirizzi, numeri di telefono, cessioni e pagamenti.