Fermignano, presentato il francobollo celebrativo per la giornata dell’Europa

Mercoledì mattina è stato svelato il valore bollato creato per celebrare l’Europa ed è stata scattata una maxi foto di gruppo con gli studenti delle terze medie sul ponte medievale

Una giornata dedicata all’Europa quella di mercoledì mattina che ha visto Fermignano protagonista. E’ infatti il paese marchigiano, assieme alla città di Verona, ad essere stato scelto per la realizzazione di un francobollo dedicato all’Europa. Sempre nella mattinata i ragazzi delle terze medie dell’Istituto Bramante sono stati coinvolti in uno scatto, dopo aver partecipato a un incontro al museo dell’architettura, dal titolo “A Call of Europe”.

“Per noi è una giornata improntate quella del 9 maggio 2018 perché abbiamo celebrato con le scuole e Poste Italiane la giornata dell’Europa, inoltre quest’anno ricorrono i duecento anni di indipendenza da Urbino. Noi a Fermignano – prosegue il sindaco Emanuele Feduzi – siamo molto europeisti, la cosa non ha solo un significato politico ma di unione tra i popoli perché senza Europa non andremmo da nessuna parte”. Il francobollo raffigurante uno dei ponti più belli d’Italia, quello sul Metauro di Fermignano, è stato emesso con una tiratura seicentomila esemplari e prodotto con il logo “Europa”, disdegnato dalla bozzettista Claudia Giusto. Il valore bollato raffigura, nel dettaglio, il ponte sul Metauro con l’attigua Torre medievale e sarà venduto al costo di 0,95 centesimi di euro.

da Comune di Fermignano