Piazza del Gusto, domani (5 maggio) al via la cronoscalata sul Catria

Alessandro Schiaroli

Piazza del Gusto a Cantiano fa rima anche con le due ruote pedalate. Domani infatti, sabato 5 maggio (avvio alle ore 16) gli arrampicatori affrontano per la 12^ volta le severe pendenze, sfidando il tempo e rinnovando il gemellaggio con la due giorni dedicata alle tipicità agroalimentari, su tutte il celebre pane di Chiaserna. Al via una cronoscalata di 11 chilometri e 600 metri da piazza Luceoli al monte Catria (Cava dei Dinosauri, 1200 metri) a cura del club Amici del Ciclismo presieduto da Gino Traversini. Il Trofeo è denominato Pane di Chiaserna – memorial Luciano Gori (già prova unica di Campionato Europeo della Montagna), aperto agli amatori di tutti gli enti. Nel 2017 vinse Alessandro Schiaroli di Corinaldo.

Ricco il montepremi (c’è anche un riconoscimento all’autore del miglior intertempo, a Chiasena, dopo 4 km). Premiazioni alle ore 19 in piazza Luceoli. Alcuni dati tecnici, partenza dai 369 metri di Cantiano, arrivo sul picco della Cava dei Dinosauri (sede di uno storico ritrovamento), a quota 1.090 m., dislivello 621 metri, pendenza media 6,44 % (avvio in leggerissima ascesa, prima dei tratti veramente ostici lungo la salita). Da non tralasciare il fatto che la montagna è stata già battezzata dal Giro d’Italia negli anni scorsi.