Castelleone di Suasa, le celebrazioni per il il 73° anniversario della Liberazione

L’Amministrazione Comunale di Castelleone di Suasa, in collaborazione con le locali Sezioni A.N.C.R. (Associazione Nazionale Combattenti e Reduci), A.N.P.I. (Associazione Nazionale Partigiani d’Italia) e la partecipazione dell’A.N.M.I.L. (Associazione Nazionale Mutilati e Invalidi sul Lavoro), intende ricordare, mercoledì 25 aprile, il 73° anniversario della Liberazione con il seguente programma: ore 10,15 Raduno in Piazza Vittorio Emanuele II, formazione corteo per raggiungere il Monumento ai Caduti di tutte le Guerre, Alza Bandiera, Deposizione corone di alloro, Orazione Ufficiale in memoria dei Caduti per la Liberazione tenuta dal Prof. Alberto Fiorani; ore 11,00 santa messa nella chiesa parrocchiale SS. Pietro e Paolo. Presterà servizio la Banda Musicale cittadina diretta dal maestro Fabrizio Persi. Oggi più che mai festeggiare il 25 aprile significa difendere i valori della Libertà e Giustizia non solo nel nostro Paese, ma anche in Europa e nel mondo, significa mettere da parte il disinteresse e l’egoismo e dare valore morale alla partecipazione, alla responsabilità di prendere parte alle scelte che determineranno il nostro futuro.

dal Comune di Castelleone di Suasa