Cagli, oggi (venerdì 20) si parla di acqua patrimonio dell’umanità con Michela Miletto (Unesco)

Questa sera a Cagli nel Salone degli Stemmi del Municipio dalle ore 17.30 alle ore 19 l’Agenzia Unesco WWAP con Michela Miletto terrà una relazione sull’acqua dal titolo “Laudato si’, mi’ Signore, per sor’ Aqua. Dopo il saluto del sindaco Alberto Alessandri, introduce Simonetta Paolucci, presidente dell’Unilit Cagli, organismo che insieme a Alta Scuola Sigea Marche hanno permesso per la prima volta di organizzare un incontro di questa portata. Dopo il dibattito, le conclusioni sono affidate a Endro Martini, presidente Alta Scuola-Sigea Marche. Al centro il tema della gestione delle risorse idriche. Acqua trattata collegando i due aspetti “scienza” e “cultura”. È ormai da tempo riconosciuto, da molti se non da tutti, che l’acqua rappresenta la base delle tre dimensioni dello sviluppo sostenibile: il benessere del genere umano, lo sviluppo economico e la salute dell’ambiente. Di tutto questo e altro si parlerà a Cagli.