Nuovo ospedale Marche Nord a Muraglia, già due le proposte pervenute alla Regione

Sono due le proposte finora pervenute alla Regione Marche per l’affidamento del contratto di concessione relativo all’esecuzione e alla gestione di alcuni servizi del nuovo ospedale Marche nord, ai sensi dell’art. 183, comma 15, del D.lgs. 18 aprile 2016, n.50. La prima è quella già presentata dalla ICM S.p.a. nel 2017. Il 26 marzo è arrivata la candidatura da parte di un raggruppamento temporaneo di imprese con Renco S.p.a. quale mandataria. Entrambe le proposte prevedono, secondo quanto stabilito dalla DGR n. 350/2017, la localizzazione del nuovo complesso ospedaliero in località Muraglia a Pesaro e precisamente nella stessa area dove sorge l’attuale ospedale. Si tratta di un’area già di proprietà pubblica, senza la necessità di espropri e urbanisticamente con destinazione sanitaria; con evidenti vantaggi sia di tipo economico sia procedurale-autorizzativo e quindi con una drastica riduzione dei tempi amministrativi. La Regione verificherà la rispondenza delle proposte con il Piano sanitario e avendo a disposizione due soluzioni progettuali potrà valutare quella più aderente alle proprie esigenze. Quella giudicata migliore verrà posta a base di gara, dove potranno essere proposte ulteriori migliorie. Si prevede di terminare questa fase entro questa estate, per pubblicare il bando il prossimo autunno.

Comunicato stampa Regione Marche