Fermignano, il corpo che balla. La città danza Gaga dal 26 al 28 aprile

Dal 26 al 28 aprile Fermignano ospiterà un workshop di Gaga, organizzato da Gloria de Angeli e dalla sua associazione Indipendance. Cos’è  Gaga? Non ha niente a che fare con la nota cantante americana. Si tratta di una tecnica serissima, un linguaggio di movimento sviluppato dall’israeliano Ohad Naharin nel corso di molti anni, parallelamente al suo lavoro di coreografo e direttore artistico della Batsheva Dance Company. Naharin è stato definito dal New York Times “uno dei più grandi coreografi al mondo” e il suo metodo Gaga è ormai diffuso a livello internazionale. Tuttavia non è solo una tecnica di ballo. “Le lezioni di Gaga”, ci spiega Gloria de Angeli,“si sviluppano a partire non da una tecnica o dallo studio dei passi di danza, ma da un profondo ascolto del corpo e delle sensazioni fisiche. Gaga fornisce un contesto in cui scoprire e rafforzare il corpo e aggiungere flessibilità, resistenza, agilità e abilità, stimolando allo stesso tempo i sensi e l’immaginazione”. A portare Gaga a Fermignano sarà Natalia Iwaniec, polacca, danzatrice e insegnante con un curriculum lunghissimo e di alto profilo. Si terranno workshop specialistici dedicati ai ballerini ed altri invece aperti a tutti. Perché più che un ballo o una tecnica, è un modo di vivere il corpo.

mcdonalds