Terre Roveresche ha la sua stagione teatrale

Patregnani, Sebastianelli, Barbetta e Brunetti

Domenica alle 17.15 l’auditorium S. Caterina del Municipio di Orciano ospita la prima serata della “Piccola rassegna teatrale” presentata ieri mattina nella sede del Comune di Terre Roveresche dal vice sindaco Claudio Patregnani e dall’attore Fabio Brunetti. Una rassegna che si prefigge di promuovere, passo dopo passo, aspetti importanti della vita: la sensibilità, l’attenzione, la promozione umana e la cultura al di fuori da ogni condizionamento e dagli schemi abituali del vivere legato ai ritmi dei supermercati e dell’informatica.  Una rassegna di qualità che non mancherà di avere il giusto riscontro. Si parte con “Fatto e misfatti, la Banda Grossi, una storia vera” di e con Fabio Brunetti, fisarmoniche di Bardh Jakova e Matteo Facchini. Regia di Glauco Faroni, scene e costumi: “Le MANIGOLDE”.  Nelle altre domeniche successive verranno presentati “Il berretto a sonagli” di Luigi Pirandello; “Tragedie per ridere”, regia di Silvia Gaggi e “Turandot” in prosa, regia di Nicola Gaggi. Si apre uno scenario tutto da vivere e partecipare all’insegna di un entusiasmo ammirevole e stimolante al tempo stesso per una comunità che ha deciso di non rassegnarsi.