AM Taekwondo Fano-Pesaro-Fossombrone, tutti i premiati dal Comune di Fano

Come è consuetudine l’amministrazione comunale è lieta di premiare i giovani atleti fanesi che hanno conseguito importanti successi nelle varie discipline sportive. Ieri mattina il sindaco Massimo Seri e l’assessore allo sport Caterina Del Bianco hanno ricevuto gli atleti della società AM Taekwondo Fano-Pesaro-Fossombrone. Si tratta di una prestigiosa scuola seguita dai tecnici fanesi Antonio Mascia e Giulio Giustiniani, il primo, 54 anni, è da oltre 30 anni istruttore di TaekWonDo per CONI e FITA per la provincia di Pesaro-Urbino, mentre il secondo è un maestro qualificato, addetto anche alla sicurezza in molti locali e negli eventi fanesi che da anni insegna nella palestra di Fossombrone. Come recita la presentazione nel sito della società, “il Taekwondo è uno sport adatto a tutti maschi e femmine,bambini e adulti, dona autocontrollo e sicurezza. La filosofia del Taekwondo ha come fondamento il rispetto, la disciplina, la morale e l’ardimento. L’AM Taekwondo svolge la sua attività a Fano da più di 20 anni con istruttori brevettati CONI e FITA” a S.Orso nella Palestra Passalacqua. Nello scorso mese di febbraio la scuola ha visto tantissimi suoi ragazzi salire sul gradino più alto del podio del campionato interregionale. Nell’occasione sul tatami del “PalaFiera” di Pesaro si sono sfidati nella disciplina taekwondo circa 500 atleti suddivisi nelle categorie Senior, Junior, Cadetti ed Esordienti. La società ha dominato a livello di club, mettendosi alle spalle i pugliesi della New Martial Mesagne ed i romagnoli dell’Olympic Cattolica. Un trionfo sancito dagli eccellenti risultati ottenuti dai portacolori dell’AM Taekwondo e nello specifico:

7 ori di Davide Sarti (Junior cat. _63 kg) – Amal El Monsiri (Junior cat. _49 kg) – Kamal El Monsiri (Cadetti B cat. _41 kg) – Samuele Mencarelli (Cadetto B cat. _37 kg) – Gianluca Spadoni (Esordienti cat. 37 kg) – Zoe Faccendini (Esordienti cat. 21 kg) – Noufir Ikram (Cadetti B cat. 33 kg)

4 argenti di Mariam Sourat (Cadetti B cat. 33 kg) – Giulia Valentini (Cadetti B cat. 30 kg) – Simone Piovaticci (Cadetti A 49 kg) – Douaa Soudassi (Cadetto B cat. _41 kg)

2 bronzi di Imadeddine Soudassi (Esordienti cat. 30 kg) – Steven Mancinelli (Cadetti B cat. 30 kg)

Della squadra facevano inoltre parte Matteo Mariotti, Tommaso Diambri, Matteo Diambri.

Ufficio stampa Comune di Fano
mcdonalds