San Michele al Fiume, l’impegno dell’Osservatorio sulla criminalità organizzata dell’Università di Milano

Venerdì 6 aprile alle ore 21,00 a San Michele al Fiume, presso la Biblioteca “prof. Sebastiano Dominici”, il Gruppo Fuoritempo propone un approfondimento con la dott.ssa Sarah Mazzenzana, collaboratrice presso Cross – Osservatorio sulla Criminalità Organizzata dell’Università degli Studi di Milano. L’appuntamento fa parte della manifestazione “La Primavera della legalità”, giunta alla terza edizione. L’Osservatorio sulla Criminalità Organizzata dell’Università degli Studi di Milano è il luogo di intersezione delle attività di ricerca, insegnamento e promozione culturale in corso da anni presso la Facoltà di Scienze Politiche, Economiche e Sociali sui grandi temi della legalità. L’incontro si propone come un importante appuntamento per comprendere come la Criminalità Organizzata può infiltrarsi e poi radicalizzarsi in un territorio. Sebbene le Marche non sono una regione tipicamente mafiosa e il numero dei beni confiscati è attualmente limitato, il territorio marchigiano si è mostrato però non impermeabile a questo tipo di infiltrazioni. L’iniziativa, che vede il patrocinio dell’Amministrazione comunale di Mondavio, è organizzata in collaborazione la Fattoria della Legalità di Isola del Piano e CoMeta Biblioteche.