Fano, Noi Giovani: “Lavoro: serve un confronto istituzionale per capire le criticità”

Abbiamo notato che entrando sul dibattito di questo argomento, si è toccato un nervo scoperto. Nonostante alcune forze politiche ci abbiano denigrato, sottovalutando un tema fondamentale ed evitando anche di entrare nel dibattito con delle proposte, vogliamo continuare a porre l’attenzione anche su alcuni punti che come Noi Giovani avevamo evidenziato in precedenza. La cultura del lavoro in tutte le declinazioni ad esso correlate, nel metodo come nell’approccio. Abbiamo già denunciato l’uso inappropriato del lavoro interinale ad esempio. Dall’altra parte ci sono gli strumenti che gli enti pubblici possono mettere a disposizione per migliorare alcune condizioni. Una riforma dei CIOF sembra essere fondamentale in questo senso, essendo diventati un punto di riferimento, senza però l’efficienza di cui avrebbero bisogno. Inoltre vorremmo riprendere l’idea di un consiglio monotematico sul lavoro, che Noi Giovani abbiamo chiesto ormai da più di un anno. E’ oltremodo necessario un confronto e una riflessione aperta all’interno dell’assise consiliare, cercando di evitare documenti improvvisati senza un vero stimolo politico e amministrativo. Serve un ragionamento per chi opera in questo settore, siano essi i sindacati, le associazioni di categoria, i Centri per l’Impiego o altri. Il tema è stato finora ignorato da tutte le forze politiche e non è più accettabile rinviare una questione così importante. Vorremo che il sindaco in primis, si facesse portavoce di questa esigenza. Lui stesso si era reso disponibile all’organizzazione di questo consiglio sul lavoro, essendo stata anche una delega del suo aassessorato in Provincia. Motivo per il quale Noi Giovani presenteremo un’interrogazione rivolta al sindaco, proprio per conoscere le sue volontà. Vogliamo capire se ci sia ancora voglia di discuterne, dal momento che la richiesta del consiglio monotematico sul lavoro l’avevamo estesa e condivisa a quasi tutte le forze politiche del consiglio comunale.

Noi Giovani