Pergola, cattedrale gremita per l’ultimo saluto a Tommaso

Ieri Pergola ha dato l’ultimo saluto a Tommaso Guescini, il ragazzo di 24 anni che venerdì scorso si è ucciso sparandosi un colpo di pistola al poligono di tiro che si trova nel Comune di Apecchio. Una cattedrale gremita all’inverosimile, una comunità intera si è unita al dolore della famiglia (papà, mamma e fratello). Ha celebrato il rito funebre don Filippo. Letta nell’occasione la lettera che il giovane aveva lasciato in auto prima di recarsi al poligono… Tra le righe recitava…”Nemmeno io immaginavo di arrivare a tanto”. E ancora…  “Poche parole per non andarmene in silenzio…”. Riposa in pace.