Bocce, il fanese Marco Principi vince all’ombra del Giglio

Il neo campione regionale Under18 ha sbaragliato gli avversari nel 44° Trofeo Egizio Fiorelli

Un altro week-end da incorniciare per il neo-campione regionale di bocce, Marco Principi, che ieri a Firenze, si è imposto nella categoria juniores U18. Una gara nazionale di grande interesse agonistico che il portacolori de La Combattente di Fano che si è aggiudicato con un’ottima prestazione sin dalla fase eliminatoria. Nelle tornate preliminari doppia partita contro Alex Bernardi della società Scandianese (RE), con un punteggio favorevole di 12 a 3 e 12 a 10 e nella terza partita contro Michele Pedri della società California di Livorno vinto per 12 a 6. Nella fase finale, doppio 12 a 3 inflitto nella semifinale a Michele Mazzoni della società Cortona (Arezzo) e nella finale a Jean Paul Pacini della società Montecatini (Pistoia).

«Prosegue il bel momento di forma per il nostro atleta di punta della categoria U18 – commenta il Presidente della APD La Combattente di Fano Enzo Tonelli – frutto della passione e del grande impegno che profonde in questo sport. Un bell’esempio per i tanti giovani e giovanissimi che si avvicinano a questa attività così avvincente e appassionante».