Urbania, giovane di 23 anni si uccide al poligono

Si spara al poligono di Urbania: muore giovane del Pesarese (di Pergola), 23 anni. Il fatto è accaduto poche ore fa. Il ragazzo arrivato al poligono ha chiesto di provare i tiri. Sbrigate le pratiche necessarie (le prime voci raccontano che era la sua prima volta in questo complesso), gli è stata consegnata l’arma. Da lì a poco la tragica conclusione: ha rivolto la pistola contro se stesso e si è sparato non appena si è trovato solo. Pare che abbia anche lasciato un biglietto prima di compiere l’ultimo gesto. Era stata subito allertata l’eliambulanza dal Torrette di Ancona, stoppata poco dopo la partenza in quanto il giovane è deceduto sul colpo. Sono intervenuti i carabinieri di Urbino, oltre che del comando di Apecchio e Piobbico. Presente poco dopo, come da prassi, anche il magistrato per i rilievi del caso.