Colli al Metauro, uffici postali nessun ridimensionamento

Grande soddisfazione del sindaco Aguzzi, che proprio in questi giorni, si è visto recapitare la risposta pervenuta dalla Direttrice provinciale di Poste italiane Dott.ssa Margherita Cardullo, la quale comunica all’Amministrazione comunale che non è prevista alcuna variazione sugli uffici postali dislocati nelle frazioni di Montemaggiore al Metauro, Calcinelli e Tavernelle perché ritenuti punti di riferimento per l’erogazione di servizi dedicati ai cittadini, alle imprese e alla Pubblica Amministrazione. Tutto questo dopo che nel mese di novembre si era appresa dalla stampa che la società Poste Italiane stava meditando ad un ridimensionamento e/o chiusura di una serie di servizi dislocati nel territorio provinciale tra cui quelli presenti nel comune di Colli al Metauro. In quel momento il sindaco Stefano Aguzzi aveva subito inviato una missiva alla Direzione provinciale di Poste Italiane chiedendo spiegazioni e facendo presente che tali scelte sarebbero state lesive nei confronti dei cittadini e delle imprese che insistono nella zona della media valle del Metauro che da sempre contano sui servizi di Poste italiane. Questa rassicurazione è la dimostrazione che, quando si colloquia tra enti o con privati, spesso le soluzioni si trovano.

Nota stampa Comune Colli al Metauro

 

mcdonalds