Cantiano, venerdì incontro pubblico in Comune con Auser: “Volontariato, obiettivo creare un circolo locale”

Incontro pubblico venerdì 9 marzo alle ore 18 nella sala consigliare di Cantiano promosso in sinergia da Auser e amministrazione comunale. I due soggetti invitano tutti i cittadini a questo momento al fine di presentare le attività di volontariato attive nel territorio e per creare le condizioni per la formazione di un circolo Auser anche a Cantianao aperto a tutte le persone che hanno a cuore il buon funzionamento dei servizi nel proprio comune. Per l’Auser sarà presente il responsabile provinciale Natale Alessandrini.

Chi è Auser – E’ una associazione di volontariato e di promozione sociale, impegnata nel favorire l’invecchiamento attivo degli anziani e a far crescere il ruolo dei senior nella società.

Si propone di:

  • contrastare ogni forma di esclusione sociale;
  • migliorare la qualità della vita
  • diffondere la cultura e la pratica della solidarietà e della partecipazione;
  • valorizzare l’esperienza, le capacità, la creatività e le idee degli anziani;
  • sviluppare i rapporti di solidarietà e scambio con le generazioni più giovani.

La proposta associativa di Auser è rivolta in maniera prioritaria agli anziani, ma è aperta alle relazioni di dialogo tra generazioni, nazionalità, culture diverse. Auser non opera semplicemente per gli anziani, ma con gli anziani, per renderli protagonisti della soddisfazione dei loro bisogni. Auser è hià presente in varie realtà della nostra provincia. Auser è stata costituita nel 1989 dalla Cgil e dal sindacato dei pensionati Spi-Cgil. E’ riconosciuta come ente nazionale avente finalità assistenziali, ed è iscritta nel registro nazionale delle associazioni di promozione Sociale. E’ una onlus. Auser aderisce all’Istituto Italiano della Donazione, organismo garante della trasparenza ed efficacia dell’utilizzo dei fondi. Al termine dell’incontro è previsto in Comune un piccolo rinfresco.