Neve ed elezioni, il sindaco di Fano Seri: “Rinvio del voto di una settimana, qui la situazione è caotica”

Il sindaco di Fano Massimo Seri

“Considerata l’eccezionale ondata di maltempo sulla costa adriatica e che oggi siamo a soli tre giorni dalle elezioni chiedo al ministro dell’Interno di verificare la possibilità di un rinvio del voto di una settimana”. A chiederlo è Massimo Seri, sindaco di Fano dove la neve è continuata a cadere fino a stamani e dove sono possibili altre nevicate nella notte fino alle 14 di domani. “Diversi Comuni sono in difficoltà nell’approntare i seggi elettorali – segnala – e i disagi provocati dalla neve potrebbero alimentare l’astensione degli elettori, specie fra la popolazione anziana”.