Cagli, Gruppo Civico oggi dà appuntamento alla gente per un confronto sul futuro del Celli

Non si interrompe la battaglia per la sanità nel  territorio montano del Catria e Nerone, il Gruppo Civico per la Sanità Pubblica ha diffuso un volantino nel quale rinnova il quesito che in tanti si pongono: “Perché incaricare il privato di svolgere un servizio ospedaliero – si legge nel volantino – che solo fino a pochissimo tempo fa veniva erogato dal pubblico? Soprattutto perché, come è stato più volte ribadito dal presidente della Regione e assessore alla sanità Ceriscioli oltre che dal consigliere regionale eletto nel territorio la Regione metterà a disposizione gli stessi soldi degli scorsi anni e forse anche un po di più per la sanità in quest’area? Perchè ancora, non è stata resa pubblica la convenzione tra la Regione Marche e la società privata che gestirà i servizi nella struttura cagliese? Anche su questi temi il Gruppo Civico per la Sanità Pubblica lunedì 19 efbbraio dalle 17,30 alle 19,00 terrà aperto un punto informativo presso i locali della Pro Loco di Cagli in via Leopardi, a Cagli per dare informazioni e raccogliere suggerimenti e disponibilità”.

 

 

 

mcdonalds