Inaugurato l’anno accademico della Poliarte. Progetti per riqualificare l’arte della pietra e per un nuovo ponte tra Cagli e Acqualagna sul Candigliano

E’ stato inaugurato ufficialmente nella sala del ridotto del teatro comunale l’anno accademico 2018 della Poliarte di Ancona con sede in “Cagli Alta Marche” nei locali dell’ex scuola d’arte. Comprende anche i comuni di Acqualagna e Pietrarubbia. Presenti all’incontro varie delegazioni, comunali di Cagli, Acqualagna e Fabriano oltre a studenti e addetti ai lavori tra docenti e personale della sede cagliese. Numerosi i rappresentanti delle varie attività artistiche, dall’artigianato della ceramica, legno, danza, musica, teatro e food design che la Poliarte ha già messo in filiera in un concerto pluridisciplinare per gli studenti già iscritti o che parteciperanno ai prossimi corsi di formazione, visibili nel web site www.poliartecagli.net. Per conoscere più in dettaglio l’attività della Poliarte a Cagli riportiamo le parole del direttore Giordano Pierlorenzi: “Abbiamo presentato due progetti – ha affermato Pierlorenzi – uno per il corso di design territoriale che ha l’obbiettivo di coniugare il design e l’arte con le tipicità del territorio. Ad esempio per qualificare l’arte della pietra su cui gli attuali studenti hanno ideato prodotti che poi gli artigiani di Acqualagna hanno realizzato e messo in commercio. Altri studenti hanno presentato sette proposte di ristrutturazione del ponte tra Cagli e Acqualagna sul Candigliano e stanno lavorando per progetti di riqualificazione del ponte sul Bosso tra Cagli nuovo e il centro storico. Il secondo progetto si chiama ‘Università dell’Appennino’ che coinvolge quattro comuni tra Marche e Umbria in una sorte di quadrilatero, Cagli, Fabriano, Nocera Umbra e Gubbio. Consentirà agli studenti di riscoprire mestieri artigiani del bosco ed altre del nostro Appennino umbro-marchigiano che verranno valorizzati attraverso tecniche e metodiche del design. Inoltre varie sono le attività pluridisciplinari che saranno oggetto di approfondimento e di studio per i partecipanti ai nostri corsi. La nostra sede di Cagli è molto funzionale ed accogliente e con docenti ben preparati e motivati per offrire agli studenti il massimo apprendimento. Gli studenti potranno anche frequentare corsi come il Fashion Design, Graphic e Web Design, Industrial Design, Interior Design e Video e Digital Design, metodologie dinamiche, moderne ed animate da una continua spinta a migliorare la creatività attraverso lo studio, sperimentazione, ricerca, progettazione e costruzione del loro futuro”.

mcdonalds