Meteo, oggi neve sull’entroterra pesarese. Domenica migliora

Il vortice di bassa pressione in formazione sul Tirreno evolverà lentamente verso Levante portandosi nelle prossime ore sull’alto Adriatico. Nel suo movimento andrà a richiamare aria artica in discesa dal Nord Europa che determinerà un calo delle temperature e di conseguenze anche della quota neve durante la giornata di sabato. Vediamo nel dettaglio le condizioni meteo attese. 

METEO SABATO – Giornata ancora inizialmente perturbata tra il Centro Italia e il Nord Est con piogge e rovesci diffusi specie in Emilia Romagna, basso Veneto, pianure Friulane e triestino, nonché su tutto il versante tirrenico tra Toscana e Calabria, più diffusi e intensi tra Lazio e Campania Qualche acquazzone anche sulle Isole, mentre sarà in prevalenza asciutto e con parziali schiarite sul basso versante adriatico, su quello ionico e al Nord Ovest. In serata tendenza a generale miglioramento salvo per residui fenomeni al Sud e tra Marche e Romagna.

NEVE FINO IN PIANURA AL NORD EST – L’aria fredda in ingresso determinerà un calo della quota neve, che raggiungerà anche la pianura sull’Emilia Romagna, in particolare l’area in prossimità dell’Appennino modenese e bolognese, dove sono attesi fino a 20-30 cm da quote collinari. Un’imbiancata è attesa a Bologna, Modena e Imola, qualche fiocco possibile anche a Forlì, Ferrara e Rovigo, mentre episodi di pioggia mista a neve non si escludono anche sulla costa romagnola e sulle pianure venete orientali. A fine giornata quota neve in calo fino a fondovalle anche sulle Marche settentrionali. Neve fino a 300-400 metri in Toscana con fiocchi possibili ad Arezzo e Siena. Sull’Appennino centrale i fiocchi cadranno solo in montagna in calo a fine evento fino a 600-700 metri.

TENDENZA DOMENICA – Generale miglioramento per una giornata discreta salvo per una residua variabilità al Sud e tendenza ad aumento della nuvolosità dapprima tra Liguria e Sardegna e poi al Nord con qualche fenomeno in arrivo a fine giornata. La nuova settimana si preannuncia infatti fredda e perturbata. 

mcdonalds