In manette il prof. di Pesaro accusato di atti sessuali con minorenne

Dopo la denuncia dei giorni scorsi quando erano stati scoperti messaggi audio che contenevano alcune richieste esplicite a una sua studentessa minorenne, oggi sono scattati gli arresti. Stamane, il prof. residente a Pesaro di 46 anni, è stato fermato dalla polizia di Rimini mentra stava andando a fare lezione a Riccione dove aveva la cattedra di una scuola superiore. Atti sessuali con minore il capo di imputazione. Gli stessi uomini delle forze dell’ordine stanno raccogliendo materiale e continuano a investigare per scoprire se il prof. abbia avuto altre similari relazioni con giovani studentesse.