Fano, la casa di riposo Familia Nova va al Carnevale… E i bimbi si affiancano ai nonni

“Ma chi ha detto che il carnevale sia una festa solo per bambini? – ci dice divertita la direttrice della casa di riposo Familia Nova Deborah De Angelis – io credo invece che il connubio nonni e bambini sia come il pane con la nutella ed allora io le mie ragazze ed i miei giovanotti  li porto al carnevale. L’accoglienza della città di Fano è stata fantastica. Con i grandi carri allegorici, la Musica Arabita e le maschere, sono stati i bambini ad unirsi come per incanto ai loro nonni, mentre tutti ci applaudivano con sorrisi di gioia e felicità.” Per il sesto anno consecutivo la squadra di Familia Nova ha partecipato con onore alla prima sfilata svoltasi ieri nella città di Fano. Quest’anno i giovani anziani hanno sfilato con i colori dell’arcobaleno e con un messaggio scritto che recitava: la vita è un’enorme tela, rovescia su di essa tutti i colori che puoi. “Con i colori dell’arcobaleno – ci raccontano il coordinatore Francesco Alessandroni e la direttrice Deborah – abbiamo portato le nostre mani che è l’impronta della nostra voglia di vivere nonostante gli anni, gli acciacchi,le fatiche ed i dolori.  La vita è fatta di mille sfumature e tra le piaghe della fatica ci sono i germogli dell’ amore e la voglia di dare : questo è il messaggio che abbiamo gridato ieri al carnevale”. E per un giorno i residenti della Casa per Anziani hanno lasciato tutto alle spalle e si sono molto divertiti. Ora aspettano con ansia e piacere il martedì e giovedì grasso per ripetere il carnevale nella loro struttura e colgono l’occasione per invitare tutti alla festa.

mcdonalds