Ad Acqualagna torna il Carnevale al tartufo

Ad Acqualagna il carnevale porta con sé l’odore del tubero più pregiato al mondo. L’11 febbraio vedrà la festa più divertente del calendario: il celebre Carnevale al Tartufo. La festa è diventata famosa negli anni grazie al loro lancio che viene effettuato da Casa Mattei ad opera del Sindaco del paese. Per quanto possa sembrare strano, non si tratta di uno scherzo ma di un tripudio di colori, musica, divertimento, sorrisi e soprattutto di sapori. Il piccolo paese dell’entroterra, ben noto per l’incredibile attività economica legata al settore del tartufo, è riuscito nel corso degli anni a creare tutta una serie di attività legate al prodotto che ha reso nota Acqualagna in tutto il mondo. E anche il carnevale diventa un’occasione per chiunque di riscoprire tradizioni e assaporare un tesoro della Terra stando in compagnia tra sorrisi e spensieratezza, marchio di fabbrica che ha da sempre caratterizzato lo spirito del paese. In programma ci saranno anche carri per le vie del paese, musica, ballo, intrattenimenti, giochi e molto altro ancora. L’appuntamento va a complementare la 35esima Fiera regionale del Tartufo Nero Pregiato che andrà in scena durante la mattina.