Terre Roveresche, accordo Comune e associazioni calcistiche per l’avvio di un percorso di co-progettazione e co-gestione delle infrastrutture

Un protocollo d’intesa tra l’amministrazione Comunale di Terre Roveresche  e le associazioni ASD Della Rovere, SS Sangiorgese ed ASD Acli di Orciano (ASAO) è stato firmato nei giorni scorsi per l’avvio di un percorso di co-progettazione e co-gestione delle infrastrutture sportive presenti sul territorio comunale. La firma è avvenuta alla presenza del sindaco Antonio Sebastianelli, dell’assessore allo Sport dott. Sbrozzi e dei rispettivi presidenti delle citate associazioni. Lo scopo è stato quello riuscire ad avere una gestione economica efficiente ed efficace delle infrastrutture presenti e di offrire alla comunità un’offerta di sport più completa possibile. Con questo piano oltre al normale svolgimento delle attività sportive dei ragazzi ed adulti,  si vuol dare la possibilità del coinvolgimento dagli over 45 agli over 65 e delle disabilità che altrimenti sarebbero a rischio di esclusione sociale. “Questo protocollo – ribadiscono sindaco ed assessore – è il fischio d’inizio di un percorso che si auspica  porti alla nascita di un soggetto associativo tra i firmatari dell’intesa. La prima riunione dei referenti tecnici delle società firmatarie si terrà il prossimo cinque febbraio”.