Pesaro, cercasi comparse per il nuovo film con Franco Nero

Da oggi fino al 12 gernnaio si terranno le riprese per il nuovo film interpretato da Franco Nero. Difatti, per la regia di Paolo Consorti, dal 9 al 12 gennaio a Pesaro ci sarà il primo ciak per Havana Kyrie. Si cercano ambosessi tra i 18 e i 70 anni come comparse e i primi casting si terranno giovedì 11 gennaio a Pesaro. Si precisa che almeno per il momento non è prevista retribuzione, inviare la propria candidaura a: produzioni@opera-totale.com. La produzione del film è affidata a Opera Totale e a Unofilm. Nel mese di febbraio le riprese del film proseguiranno a Cuba, in particolare nella capitale, L’Avana. Franco Nero interpreterà il ruolo di un grande direttore d’orchestra, un vero e proprio patito del celebre Gioachino Rossini. Ricordiamo del resto che Rossini nacque a Pesaro e proprio quest’anno sono previste le celebrazioni per i 150 anni dalla sua morte. Qualcuno si chiederà che rapporto può avere Pesaro con la capitale di Cuba… Inveve proprio qui si trova il punto focale della trama del nuovo film, teso a porre brillantemente in evidenza lo scontro, forse solo apparente, tra la vera e propria perfezione delle composizioni rossiniane e i ritmi cubani. In realtà tutto ciò diviene il simbolo di una intensa inquietudine presente nell’animo del protagonista principale, connessa a tutta una serie di conflitti irrisolti e forse mai del tutto risolvibili.

“Rossini con la sua musica – sottolinea Nero – sarà sempre presente nel film”. Per Pesaro, da poco diventata città Unesco della musica, “è una grande opportunità – dice il sindaco Matteo Ricci -, tanto più nell’anno del 150esimo di Rossini. Vogliamo veicolare Pesaro nel mondo attraverso Rossini”.