San Costanzo piange Martina, scomparsa a 31 anni dopo lunga malattia. Il cordoglio di Tagliolini

San Costanzo piange Martina Pagnetti, 31 anni, assessore comunale (servizi sociali), deceduta ieri al Santa Croce di Fano dopo una lotta estrema contro un male. Tanti messaggi di cordoglio (suo papà è il comandante della municipale), a partire dal sindaco Margherita Pedinelli che ha proclamato il lutto cittadino (da stabilire data e orario dei funerali) per arrivare al presidente della Provincia Daniele Tagliolini: “Le istituzioni e la comunità provinciale perdono una donna che si è sempre spesa per le persone più deboli e che nel ruolo di assessore ha potuto mettere ancor più al servizio degli altri le sue doti umane e professionali, operando con entusiasmo e dedizione. Ai familiari, al sindaco di San Costanzo Margherita Pedinelli e all’intero paese esprimo le condoglianze anche a nome del consiglio provinciale”.