Cagli, il 6 gennaio ritorna a vivere il presepe di Paravento

Con “Le Terre del Catria” sabato 6 gennaio torna il presepe vivente di Paravento di Cagli dopo il successo di visitatori nel giorno di Santo Stefano (oltre 2000). Sono oltre 150 i personaggi impegnati tra chi lavora dietro le quinte e chi si propone come figurante. Il 6 gennaio, giorno dell’Epifania, il presepe con l’arrivo dei Re Magi di fatto porrà fine al clima delle festività. Il contesto paesaggistico di Paravento ben si sposa con le caratteristiche tradizionali del presepe, l’idea è di far rivivere la passione per la natività e per il presepe riportandolo in auge con i sapori della vita rurale e contadina della nostra terra. In particolar modo l’evento vedrà rivivere il piccolo borgo, la chiesa e il Giardino di don Michele. Tutti gli abitanti della frazione saranno attori principali aiutati da tanti altri figuranti provenienti da Frontone e Cagli.

mcdonalds