Il terremoto non dà tregua. Nel cratere la terra continua a tremare

Il terremoto non dà tregua. Continua a tremare la terra nel cratere. Nella notte si sono riscontrate 8 scosse di magnitudo superiore a 2, tutte concentrate nelle zone già colpite. La più forte, di magnitudo 2.7, si è verificata poco dopo le 2 nei pressi di Amatrice. Altre 3, due di magnitudo 2.6 ed una 2.5, hanno avuto epicentro a pochi km da Arquata del Tronto. La zona di origine ha oscillato tra 1 14 ed i 16 km di profondità. Per fortuna non sono stati registrati danni a persone o cose.