Minardi: “Dalla Regione 1 milione e 240 mila euro per l’occupazione dei disabili”

Renato Claudio Minardi

“La Regione Marche ha stanziato 1 milione e 240 mila euro per l’occupazione dei disabili. Un intervento che afferma la piena volontà del Governo regionale di aumentare l’occupazione, di promuovere l’incontro tra domanda e offerta e favorire l’inserimento lavorativo di persone diversamente abili”. Così il vice presidente del Consiglio regionale, Renato Claudio Minardi, dopo l’emanazione dell’avviso pubblico che ha come primaria finalità l’inserimento nel mercato del lavoro di persone con disabilità regolarmente iscritte presso i Centri per l’Impiego delle Marche allo scopo di attivare tirocini formativi finalizzati all’assunzione e ad  incentivarla, adeguare la posizione di lavoro e la trasformazione a tempo indeterminato di contratti a tempo determinato.

Possono presentare domanda di finanziamento, entro il 19 febbraio 2018, le micro, piccole e medie imprese private e le cooperative sociali iscritte nell’clbo regionale. Questi gli importi dei contributi: per i tirocini 500 euro mensili a titolo di rimborso dell’indennità spettante a ciascun tirocinante, 1500 euro, a titolo forfettario per compensare la mancata produttività dei tutor interni per tirocini di durata compresa tra i quattro e i sei mesi e sino ad un massimo di 3mila euro per quelli compresi tra i sei e i dodici mesi. Per l’assunzione 6mila euro per il tempo indeterminato o per un contratto di apprendistato, 3mila euro per assunzione a tempo determinato non minore di 24 mesi, dai 6 ai 3mila euro per i part time. Per la trasformazione del contratto da tempo determinato a indeterminato 3 mila euro per contratti full time, 1.500 euro per quelli part time.

Comunicato stampa Consiglio regionale Marche  - Tutte le info sull’avviso pubblico
www.regione.marche.it/Regione-Utile/
Lavoro-e-Formazione-Professionale/Collocamento-Mirato