Urbania, arrestato il rapinatore della banca. Abita a poche centinaia di metri dalla filiale

Solo poche ore dopo aver messo a segno il colpo a Urbania con rapina a Ubi Banca, è stato arrestato. Lo avevamo annunciato che durante il raid di venerdi in filiale, qualcuno dei clienti lo aveva riconosciuto seppur con viso coperto da una sorta di scaldacollo. I carabinieri lo hanno rintracciato e lui ha confessato. Chiara ora anche la cifra che aveva sottratto alla cassiera, 16.700 euro. Davvero una situazione singolare, il rapinatore dista a poche centinaia di metri dalla banca della quale è anche cliente. Per l’uomo, di anni 48, inevitabile l’arresto.