Terre Roveresche, domenica parte la mostra di Piera Tombari

salus

Con il patrocinio del Comune di Terre Roveresche sarà l’associazione culturale “ Anta Club Marino Saudelli Onlus “di San Giorgio di Pesaro in collaborazione con la “ProArt“ di Piagge a curare la personale di pittura dell’artista Piera Tombari. L’inaugurazione dell’esposizione avverrà domenica 9 dicembre alle ore 17, terminerà domenica 6 gennaio e l’orario di visita sarà dalle 17 alle 20 in cui sarà aperto anche il Museo Storico Ambientale “Musa”. Piera Tombari vive e lavora a Montemaggiore al Metauro di Colli al Metauro ed ha partecipato a diverse personali, collettive ed estemporanee in Italia de all’estero. Hanno parlato di lei Fabio Tombari, Francesco Colucci, P. Grilli, Jolanda D’Annibale, Claudio Ferri, Stefano Troiani e Franco Battistelli.

Questo è lo scritto del critico d’arte Glauco Mungherli “Le numerose mostre e collettive a cui la Tombari ha partecipato dal 1966 ad oggi, hanno evidenziato una personalità che ha impresso ad ogni opera l’impronta ed il sigillo di una fisionomia tutta propria, la cui presenza è quanto mai interessante e concreta, mossa da un equilibrio d’Artista di autentico talento.  La Tombari si è forgiata con una tecnica personale nell’uso della spatola, ha subito un rapporto tra se ed una realtà non priva di poesia, senza farsi mai influenzare da mode e movimenti che hanno condizionato gran parte del gusto moderno. Ha tratto i motivi ispiratori dalla sua Arte della bellezza e talvolta dalla drammaticità della natura.”