Furti nell’entroterra, caccia aperta alla banda che viaggia in Audi A 3 scura

Carabinieri e polizia al lavoro: l’obiettivo è la cosiddetta banda che viaggia a bordo di un’auto Audi A 3 scura. E’ stata vista negli ultimi giorni e quindi correlata ai furti avvenuti a Mercatale, Casinina, Piandimeleto, Belforte e Canavaccio. Proprio qui è avvenuto l’ultimo tentativo di furto all’interno di un’abitazione non andato a buon fine a causa della presenza del proprietario che, seppur solo in quel momento, ha sentito alcuni rumori nel piano inferiore della casa e di fatto ha determinato la fuga dei malviventi ormai sorpresi mentre erano intenti ad agire. Furti riusciti invece a Belforte: rubata anche una cassaforte e diversi capi d’abbigliamento. Nel mirino dei ladri soprattutto case ubicate in campagna, per lo più isolate. Intanto crescono le tensioni. La paura più comune tra chiunque possieda o abiti all’interno di un’abitazione è quella che la stessa possa essere preda dei ladri e che gli inquilini possano diventare vittime di un furto.

A questo punto una strada va percorsa senza esitazioni, appellarsi alle forze dell’ordine. Polizia e carabinieri. Affidarsi a loro se ci accorgiamo di qualche movimento sospetto, se siamo stati vittime di un tentativo di furto, se abbiamo subito un furto o se siamo testimoni di un furto ai danni d’altro. E’ un nostro diritto e allo stesso tempo è un nostro dovere morale, in quanto facenti parti di una comunità.