A Cantiano stasera il Pd spiega la nuova legge a favore dei Piccoli Comuni

In Italia sono 5.585 i piccoli comuni, fino a cinquemila abitanti, dove vivono 10 milioni di italiani. Nelle Marche sono 163 su 229 comuni oltre 300 mila persone, ma con una superfice molto ampia del territorio regionale. Una delle più recenti leggi promosse dal Pd approvate dal parlamento è stata proprio quella a favore dei Piccoli Comuni. Lunedì 4 dicembre, alle ore 20.45, nella Sala Comunale di Sant’Agostino è organizzata una iniziativa dai democratici per spiegare la misura entrando nel merito.

Sarà presente l’on. Antonio Misiani, deputato Pd, membro della Commissione Bilancio e relatore della legge. Inoltre parteciperanno: Giovanni Gostoli, segretario provinciale Pd, Alessandro Piccini, sindaco di Cantiano, Francesco Passetti, presidente dell’Unione Montana Catria e Nerone, Daniele Tagliolini, presidente della Provincia e Gino Traversini, consigliere regionale Pd. Moderano la serata Cinzia Scardacchi, coordinatrice di zona Pd, e Mirco Sebastiani, neo segretario di circolo del Pd di Cantiano. “La legge per i piccoli comuni è un grande risultato: per la prima volta è riconosciuto il ruolo fondamentale dei piccoli borghi – spiega il segretario dem Giovanni Gostoli – È ancora più importante per le realtà dell’entroterra. La nuova legge per i piccoli comuni insieme alla Strategia Nazionale per le Aree Interne, con la capacità di fare squadra, rappresentano una sfida per rilanciare crescita, lavoro e sviluppo. È per noi motivo di orgoglio per il Pd – conclude Gostoli – perché al progetto aveva lavorato tanto Massimo Vannucci al quale bisogna dare merito della proposta”.