Nicola Alaimo, il famoso baritono palermitano, cittadino benemerito di Pesaro

Nicola Alaimo, il famoso baritono palermitano, è da oggi cittadino benemerito di Pesaro. Il riconoscimento è stato dato dal sindaco Matteo Ricci in consiglio comunale. Ambasciatore di Pesaro nel mondo con la musica di Rossini, Alaimo sarà protagonista degli eventi legati al 150mo rossiniano nel 2018. ”Abbiamo bisogno di mettere in campo la squadra migliore, e non c’è personalità più adatta della sua”. ”Da bambino sognavo di emulare lo zio Simone, che cantava nei più importanti teatri del mondo, la passione per l’opera è cresciuta con me” ha raccontato Alaimo, che debuttò nella ‘Cenerentola’ al luglio musicale trapanese. Il cantante ha ricordato ”l’esperienza con Zedda e Mariotti nel 2000 all’Accademia Rossiniana pesarese” e il ”colpo di fulmine” per Pesaro”, dove ora vive. ”E il Rof, a mio avviso – ha concluso – è il festival più importante del mondo per Rossini”.