Montecchio, assalto all’Eurospin: rubati 1500 euro

Assalto giovedì sera all’Eurospin di via Arena a Montecchio. Tre persone incappucciate (straniere, dall’accento probabilmente dell’est) hanno sorpreso le tre dipendenti (l’esercizio era già chiuso, erano oltre le 21 ndr) che stavano completando alcune operazioni nel retro dell’attività. Uno dei tre con pistola in pugno ha intimato loro di riaprire. Le ragazze, senza esitare e in preda allo spavento, hanno così riaperto il supermarket. Poi tutti verso la cassaforte: il bottino sottratto è stato di circa 1500 euro. Prima di fuggire i malviventi hanno chiuso in bagno le dipendenti, facendosi consegnare le chiavi dell’auto di una di loro. Quindi, dopo una manciata di minuti, le tre ragazze hanno chiamato i carabinieri. Sul posto sono giunti quelli di Montecchio. E’ scattata immediatamente la caccia ma fino a ieri sera non si sono avuti riscontri positivi.