Appello contro la chiusura della filiale Unicredit a Fossombrone

La filiale Unicredit Banca a Fossombrone

C’è molta preoccupazione per la lettera fatta pervenire a tutti i clienti della filiale di Fossombrone di UniCredit Banca, con la quale si comunica la chiusura dal 27 novembre della sede di Piazza Petrucci ed il trasferimento di tutti i rapporti e del personale in quella di Fermignano. <<Preso atto della decisione che coinvolge due filiali sul territorio provinciale, vale a dire a Pesaro e, appunto, a Fossombrone – si legge in un appello a firma del portavoce, prof. Stefano Bonci – constatata come la presenza dell’istituto di credito da 26 anni sia ben radicata ed integrata nel tessuto sociale, commerciale, industriale e dei piccoli risparmiatori nel proporre servizi e prodotti alquanto vantaggiosi, appurato il costante aumento di cittadini, anche extracomunitari e titolari di aziende qualificate che si rivolgono per la serietà, puntualità e competenza al suo personale, siamo molto amareggiati per il danno di immagine e di prestazioni che comporterà la perdita della filiale tanto più che ci si dovrà rivolgere a Fermignano>>.  L’auspicio è che << la decisione presa sia la risultanza di una condivisione nel pieno rispetto anche dell’operato dei diversi direttori succedutisi alla guida della filiale di Fossombrone e che hanno contribuito, in modo determinante alla sua crescita, convinti che la decisione di chiudere possa allargarsi anche a quelle di altre filiali dei diversi istituti di credito cittadini con la conseguenza di una spogliazione dei servizi sul territorio. Una scelta effettuata basandosi solo su una mera logica ragionieristica non tenendo conto dei bisogni e delle esigenze delle persone>>. La petizione <<chiede di ripensare e di recedere in maniera convinta dai propositi emersi invitando i cittadini, particolarmente quelli più direttamente interessati perché clienti, a condividere i timori espressi facendosi portatori di questa istanza presso gli organismi decisionali dell’istituto di credito coinvolgendo anche il sindaco Gabriele Bonci>>. La decisione di chiudere ha colto tutti di sorpresa.

Foto: La filiale di Unicredit Banca a Fossombrone