Cantiano, una Tv per la materna grazie ai ragazzi della “Partita del Cuore”. Sostituisce quella rubata un mese fa

Nemmeno un mese fa raccontavamo di un furto nel complesso della scuola materna ed elementare di Cantiano. Fu sottratto, oltre a qualche moneta prelevata da una scatola dell’aula dell’asilo, una televisione che era stata donata da poco al plesso dall’amministrazione comunale. Oggi la materna torna ad avere la Tv. Ci hanno pensato i simpatici e solidali ragazzi della “Partita del Cuore” che ogni anno propongono l’evento ad agosto nel complesso sportivo sopra i giardini pubblici. D’abitudine gli organizzatori presentano la classica sfida di calcetto tra bambini con incasso devoluto in beneficenza. Sono ormai molti anni e tante le opere concretizzate. Nell’ultima tornata ecco un altro nobile gesto: “Vi hanno rubato una Tv? Ci pensiamo noi”. Da oggi il nuovo televisore (40 pollici) ritorna a scuola. Il sindaco Alessandro Piccini ha parole di gratitudine per il team della “Partita del Cuore”: “A nome dell’intera amministrazione comunale dico grazie per questa vostra scelta di donare la Tv alla materna. Un gesto che esprime il senso di profonda solidarietà che è alla base delle vostre iniziative”. E anche la dirigenza scolastica rende onore.