Cagli, raduno delle 500: un successo di partecipanti!

E’ stata un successo di partecipanti la visita a Cagli organizzata dal locale Centro Don Sturzo con il patrocinio della Amministrazione comunale  in occasione del 4° raduno di Fiat 500 e auto d’epoca promosso dal “Fiat 500 Club di Fossombrone” e che nel pomeriggio è poi proseguito ad Acqualagna. Oltre un centinaio tra Fiat 500, Fiat 600, Prinz, Topolino, Fiat 1.100 ed altre auto hanno sfilato per le vie del centro storico e poi sostato in Piazza Matteotti dove hanno avuto la possibilità  di essere ammirate dai tanti cagliesi presenti. Tra gli equipaggi delle mitiche 500 presenti ve ne erano alcuni provenienti da Siena, Firenze , Roma ed in tanti tra i curiosi che hanno affollato la piazza  hanno avuto modo di ricordare come negli anni sessanta fosse normale viaggiare fino Roma assiepati anche in 5 nella piccola utilitaria o chi ha ricordato di recarsi anche all’estero, Svizzera o Belgio senza alcun disagio. Alcune delle più vecchie auto avevano gli sportelli contro vento come era nei primi modelli , tutte con la consolle molto scarna fatta di tre sole levette e pochissimi confort. Il Centro don Sturzo comunica che ha già preso contatti per organizzare l’intera giornata del prossimo raduno in primavera avendo come centro Cagli ed organizzando una giornata incentrata sulla visita alla città dei tanti appassionati di auto che potranno vedere le bellezze della cittadina e godere della sua ospitalità.