Montefelcino, è morto il cacciatore volato nel dirupo

Purtroppo non ce l’ha fatta Fabrizio Rossi, 62 anni di Montefelcino, il cacciatore caduto, domenica 15 ottobre, in un dirupo nei boschi. Era volato per circa 50 metri nel  tentativo di recuperare una palomba che aveva appena ammazzato. Era ricoverato all’ospedale regionale Torrette di Ancona dopo il traferimento con l’eliambulanza. Le sue condizioni sono rimaste sempre molto gravi, fino ad arrivare a sabato pomeriggio, quando è deceduto. Era un ex carabiniere. Il funerale con ogni probabilità si terrà domani: la salma per disposizioni della magistratura, sarà sottoposta ad autopsia.