Occhio alle telefonate anonime… con richieste di denaro! Episodi a Cagli e Cantiano

salus

Occhio alle telefonate anonime. Due lettori ci hanno segnalato un paio di episodi similari a Cantiano e Cagli. In entrambi i casi colui che si trovava dall’altro lato della cornetta chiedeva all’utente in questione di sostenere una raccolta fondi per aiutare un bimbo (chiaramente immaginario) della zona che avrebbe dovuto ricevere cure molto onerose per guarire da una malattia. A domande più specifiche degli utenti, si avvertiva un chiaro imbarazzo dello stesso con cornetta subito riattaccata. Ma circolano anche altri tipi di chiamate che ci hanno segnalato con strane proposte di lavoro… Occhio! Seguire con attenzione il consiglio delle forze dell’ordine, soprattutto nel caso di richieste di denaro, interrompere la telefonata e chiamare subito i carabinieri.