Fano, laboratorio di biologia marina: un risultato strategico per la città

Accogliamo con grande soddisfazione la notizia del progetto di riqualificazione e riattivazione unite alla riapertura al pubblico del laboratorio di biologia marina. La collaborazione con l’università di Bologna dimostra ancora una volta quanto i campanilismi di una certa politica cittadina siano inutili e di come la sinergia tra diverse realtà sia solo motivo di sviluppo per la nostra città. Abbiamo da sempre promosso un intervento che portasse al potenziamento dell’offerta formativa della struttura, unito ad una progettualità a mediolungo termine che attiri realtà aziendali interessate ad investire nella città partendo da giovani altamente qualificati e dalle competenze assunte presso il polo, che porti la città ad essere un punto di riferimento nazionale del settore della pesca e della biologia marina. La direzione presa potrebbe anche portare ad una riqualificazione urbanistica dell’intera area, volta a trasformare una parte dell’area portuale in area produttiva dove traghettare aziende e start up, espressione di quel settore dell’economia scientifica fortemente in ascesa in tutto il mondo.

 

Edoardo Carboni - Segretario Noi Giovani per Fano