Giovedì 5 ottobre in Provincia “Il mio futuro riparte da qui”

salus

Alle ore 17, nella sala “W.Pierangeli” della Provincia, verrà presentato un progetto che ha visto coinvolti 30 minori stranieri non accompagnati ospiti di 3 comunità del territorio

Giovedì 5 ottobre, alle 17, nella sala “W.Pierangeli” della Provincia, si svolgerà il  convegno “Il mio futuro riparte da qui – Diventiamo cittadini attivi”, in cui verrà illustrato il lavoro svolto nell’ambito dell’omonimo progetto promosso dalla Provincia di Pesaro e Urbino in partenariato con “Il filo della Gioia” ed in collaborazione con il Centro per l’impiego di Pesaro, finanziato dalla Fondazione “Wanda Di Ferdinando”, che ha coinvolto 30 minori stranieri non accompagnati ospiti delle comunità “Il Filo della Gioia” (Santa Maria dell’Arzilla, Candelara e Carignano), “Monte Illuminato” (Candelara) e “L’Ancora” (Pesaro). L’incontro, moderato e concluso da Marco De Carolis, docente e giudice ordinario minorile al Tribunale per i minorenni di Ancona, vedrà anche la partecipazione della project manager della Fondazione Cariplo Maria Cristina Negro, che illustrerà il progetto “Never Alone, per un domani possibile”, mentre il progetto “Amis” Azioni minori stranieri verrà presentato dalla referente Mounya Allali. Il convegno prenderà il via con i saluti del presidente della Provincia Daniele Tagliolini e della presidente della Fondazione “Wanda Di Ferdinando” Maria Federica Panicali, per proseguire con la proiezione del video “Diciotto anni oggi” di Filippo Biagianti (Ufficio stampa Provincia Pesaro e Urbino) e gli interventi del vice Questore aggiunto di Pesaro e Urbino Serenella Marini (Dirigente Ufficio Immigrazione), del responsabile P.O. Formazione Pesaro Claudio Andreani (Regione Marche), della coordinatrice della Comunità educativa per minori “Il filo della gioia” Maria Concetta Paone, per poi lasciare spazio alla presentazione degli altri progetti ed al dibattito.

Ufficio stampa Provincia - Pu (G. R.)